Rivoluzione 2012

5 aprile 2012 § 2 commenti

Ormai molti degli elementi classici di una rivoluzione politica sono presenti: non tanto la crisi economica, quanto le aspettative negative di benessere economico e la distonia fra sistema politico-dirigenziale (in particolare nella sua espressione di rappresentatività  politica ma anche, più in generale, d’inadeguatezza dell’elite al potere) e sistema sociale. Cosa manca? Un’alternativa (idea) di sistema politico che possa essere condiviso da molti, dei simboli (possibilmente, persone in grado di rappresentare il prossimo), e un gruppo in grado di guidarla. Manca tanto, ma non così tanto. CHI VUOLE COSTRUIRE LA RIVOLUZIONE 2012?

Annunci

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag rivoluzione 2 su Towards Transformative Politics.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: