Quell’incontro, mi sarebbe piaciuto così

20 febbraio 2014 § 3 commenti

Renzie: “Grazie per essere venuti,  blablabla. Questo è quello che vogliamo fare al governo: Blablabla.”

Grillo: ” Grazie per questa bella storiella.

Ora, però, parliamo di cose serie: non hai bisogno dei nostri voti, nel caso in cui ti mancassero al Senato il partito del pregiudicato ti darà una bella stampella, almeno per qualche mese. Non ci chiedi la fiducia, sai che non te la daremo mai. Tu rappresenti e fai parte di un sistema di potere che ha distrutto l’Italia, e che noi combatteremo sempre. Il nostro programma lo conosci, visto che ne hai copiato una buona parte.

Contro le porcate che proporrai faremo opposizione durissima dentro e fuori il Parlamento, contro le proposte su cui non concordiamo faremo opposizione, le proposte che pensiamo siano nell’interesse dei cittadini le voteremo. Buona giornata.”

Ps. Che, sono un ‘grillino’?

Tag:,

§ 3 risposte a Quell’incontro, mi sarebbe piaciuto così

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Quell’incontro, mi sarebbe piaciuto così su Towards Transformative Politics.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: